Emergenza Covid-19, aggiornamento del 13 gennaio (dati 12 gennaio).

La task force regionale comunica che ieri, 12 gennaio, sono stati processati 1.035 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 72 (e fra questi 71 residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

Le positività riscontrate riguardano: 1 persona di nazionalità estera in isolamento a Matera, 2 residenti ad Atella, 1 a Avigliano, 3 a Balvano, 1 a Castelluccio inferiore, 1 residente a Laurenzana in isolamento a Corleto Perticara, 1 residente a Lauria, 6 a Lavello, 1 a Marsicovetere, 8 a Matera, 1 a Palazzo San Gervasio, 22 a         Picerno, 2 a Pietragalla, 1 a Pignola, 6 a Potenza, 1 a Rapolla, 4 a Rotonda, 3 a Ruoti, 1 a Salandra, 1 a Satriano di Lucania, 1 a Tito, 1 a Tramutola, 2 a Venosa e 1 a Vietri di Potenza.

 

A seguito di verifiche effettuate dai componenti della task force è emerso che una positività di persona residente a Moliterno, comunicata in data 11 gennaio, è da sottrarre al totale dei casi positivi in quanto legata a soggetto già positivo.

 

Nella stessa giornata sono decedute 3 persone (residenti a Lavello, Montalbano Jonico e Muro Lucano) e sono state registrate 52 guarigioni, fra cui quella di 1 persona di nazionalità estera in isolamento a Matera. I 51 residenti lucani guariti sono così distribuiti:1 di Anzi, 1 ad Avigliano in isolamento a Pietragalla, 1 di Bernalda, 1 di Chiaromonte, 1 di Forenza, 1 di Genzano di Lucania, 4 di Lagonegro, 1 di Laurenzana, 8 di Lavello di cui 1 in isolamento a Venosa, 3 di Matera, 2 di Melfi, 1 di Oppido Lucano, 5 di Palazzo San Gervasio, 4di Paterno, 10 di Pietragalla, 1 di Policoro, 1 di Potenza in isolamento a Pietragalla, 1 di Senise, 1di Stigliano, 1 di Terranova del Pollino in isolamento a Pietragalla e 2       di Venosa.

 

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 6.516 di cui 6.422 in isolamento domiciliare. Sono 5.035 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 277quelle decedute.

Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 94: a Potenza 32 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 31 in Pneumologia, 7 in Medicina d’urgenza e 4 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 13 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive e 7 in Pneumologia dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 196.701 tamponi, di cui 182.278risultati negativi, e sono state testate 123.720persone.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: