L’assemblea dei giornalisti premia Saro Zappacosta

Serafino, altrimenti detto Saro, Zappacosta ha ricevuto stamane un riconoscimento alla carriera da parte dell’Ordine dei Giornalisti di Basilicata. Particolarmente emozionato, Zappacosta ha ricordato i colleghi che non ci sono più: Vittorio Sabia, Franco Corrado e Tonino Dapoto al quale era legato da profonda amicizia. Dimentica Saro di ricordare nella sua carriera la sua esperienza di cronista politico a Città Domani tra gli anni 90 e 2000 e passa, anni nei quali le sue cronache ed i suoi commenti condizionavano ed orientavano non solo la politica locale, ma anche quella nazionale. Auguri, grande maestro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: