Tito (Potenza) La Costituzione compie 70 anni, primo appuntamento in Basilicata.

A Tito la mostra dedicato alle donne che fecero la Costituzione .La mostra “Libere e Sovrane”, organizzata dal Comune di Tito e dall’ Associazione Sotto il Castello, è il primo appuntamento dedicato al 70esimo della Costituzione Italiana.Il desiderio di riscoprire le 21 donne che parteciparono ai lavori e alle discussioni per la scrittura dei principi fondamentali della nostra democrazia ha portato l’A.N.P.I. di Rovereto- Vallagarina e Se Non Ora Quando Trentino a realizzare questa mostra, composta da 21 tavole illustrate realizzate appositamente dall’illustratrice Michela Nanut e frutto di un lavoro di gruppo a cui hanno partecipato Micol Cossali, Giulia Mirandola, Mara Rossi e Novella Volani.L’inaugurazione della  mostra si terrà oggi 13 gennaio, alle ore 18, presso la Sala Don Domenico Scavone, alla quale parteciperanno il sindaco di Tito Graziano Scavone, l’assessore alla cultura Fabio Laurino e la presidente della CRPO di Basilicata Angela Blasi. Modera Giulia Viggiani, presidente dell’associazione “Sotto il Castello”. Nel corso della serata l’Associazione Rosae Rubrae leggerà alcuni articoli su cui avevano lavorato alcune delle madri costituenti, in particolare le cinque donne della commissione dei 75.L’inaugurazione verrà preceduta, alle ore 17.30, sempre presso la Sala Don Domenico Scavone, dalla conferenza stampa di presentazione del progetto “70 E NON SENTIRLI”, il cartellone delle iniziative 2018 che il Comune di Tito, insieme alle associazioni locali, promuove per le celebrazioni del 70esimo anniversario della Costituzione Italiana.La mostra sarà visitabile tutti i giorni, dalle ore 16 alle ore 19, fino al 27 gennaio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: